Le nostre sedi:
Via Cavour, 294 +39 06.67.98.759
Via A. Benetti, 8 +39 06.23.23.55.99

Dentista Roma centro, Casilina
Lo studio del Dott. Giuseppe Ortuso si occupa della cura dei denti e della bocca di tutta la famiglia, a partire dall’odontoiatria pediatrica rivolta ai bambini e agli adolescenti al fine di prevenire le lesioni cariose, alla profilassi e igiene orale fino all’odontoiatria conservativa, endodontica ed estetica, sbiancamenti dentali, ortodonzia, implantologia e protesi su impianti, parodontologia.
Il Dott. Ortuso è un dentista di Roma che interviene sulla salute della bocca di tutta la famiglia, adoperando materiali e apparecchiature tecnologicamente avanzate per garantire ai pazienti professionalità, qualità e valore al giusto prezzo.

PRONTO SOCCORSO H24

contattaci per un appuntamento

Sbiancamento denti a Roma

Tecniche di bleaching e del laser a Roma Casilina

Tutti vorremmo avere denti più bianchi , ma non ci rendiamo conto che in natura non esistono denti bianchi come il latte. Ricorrere allo sbiancamento denti permette di avere denti più bianchi del loro colore originale e, grazie alle tecniche di bleaching e all'uso del laser, possiamo ottenere un sorriso bianco e sano in poco tempo.

Lo sbiancante per denti è un gel contenente perossido di carbammide che viene applicato in varie sedute dal dentista. Con l' applicazione del laser, il gel rilascia radicali liberi che agiscono sullo smalto dentale e sulle molecole pigmentate dei denti. Questa azione provoca la frantumazione delle molecole pigmentate e innesca la reazioni di ossido-riduzione rendendo i denti più bianchi e splendenti.

Si può sempre optare per un trattamento di sbiancamento denti a domicilio, ma i risultati ottenuti in studio non sono paragonabili: sia in fatto di sicurezza che in fatto di velocità nei risultati, ricorrere allo sbiancamento denti presso un dentista è la soluzione migliore.

 

Prendete appuntamento per il vostro sbiancamento dentale presso lo Studio Dentistico Ortuso a Roma centro, zona Casilina.

Interventi di estetica dentale allo Studio Ortuso di Roma

L'estetica orale nel linguaggio comune è indice di bellezza, armonia e equilibrio fra i suoi elementi: i tessuti molli e quelli duri. Per i tessuti dentari una modifica delle componenti del colore, tinta, croma e valore, come accade per i denti scolorati, può condurre a un risultato estetico non accettabile, specialmente se la disarmonia riguarda i settori anteriori.

Possedere un sorriso luminoso è diventato un elemento importante nella società moderna, lo dimostra la crescita nella richiesta del ripristino, oltre che della componente biologica e funzionale, anche di quella estetica.

Mentre per i denti vitali con alterazioni cromatiche, il trattamento più conservativo è oggi rappresentato dallo sbiancamento dentale attraverso l'utilizzo di una mascherina che veicola sostanze ossidanti, reso semplice ed economicamente accessibile dalla tecnica messa a punto da Haywood e Heymann, per i denti devitalizzati esistono varie possibilità terapeutiche che vanno da tecniche relativamente conservative ad approcci più sofisticati e invasivi quali faccette dentali estetiche e corone a ricopertura totale.

Ogni piano terapeutico dovrebbe prendere in considerazione quella tecnica che, a parità di risultato, comporti il minor sacrificio di sostanza dentale.

Il trattamento chimico per lo sbiancamento dei denti anteriori devitalizzati, associato alla loro eventuale ricostruzione attraverso l'utilizzo diretto di materiali compositi, rappresenta oggi un trattamento molto conservativo relativamente semplice ed economico, a patto che di conoscerne le esatte procedure per limitarne gli eventuali effetti collaterali.

Se necessario, può anche essere associato a tecniche più complesse, quali lo sbiancamento di tessuti dentari prima della ricostruzione protesica, migliorando in questo modo il risultato estetico finale.

Contatta lo studio dentistico situato a Roma centro, in via Cavour: gli studi sono convenzionati con vari enti.

Pulizia tessuti dentali

In questi ultimi anni particolare attenzione è stata rivolta a conoscere e tentare di ridurre gli effetti negativi che possono scaturire utilizzando, nelle procedure di sbiancamento, perossido d'idrogeno come tale o derivato da altre sostanze.

Il suo utilizzo è stato, infatti, associato a complicazioni quali: micro-infiltrazione e riduzione della forza di legame delle resine e composite, modificazioni della micro-durezza dei tessuti dentari, incremento della permeabilità dentinale, riassorbimento cervicale invasivo.

Contatti

* Campi obbligatori
Share by: